Lo strumento chiave del Digital Workplace? Microsoft Teams!

Esempi di Digital Workplace: Microsoft Teams è strumento chiave per collaborazione e riunioni

È ormai evidente che l’emergenza sanitaria dovuta al Covid-19 ha cambiato per sempre il modo di vivere l’ufficio, di relazionarsi con colleghi e clienti e soprattutto ha portato le aziende a dotarsi di nuovi strumenti di lavoro.

Con il cloud e altri tool digitali, il comune “Workplace” è diventato “Digital Workplace”, che comprende un nuovo modo di collaborare digitalmente con impatti sulla comunicazione interna, il lavoro e l'accesso alla conoscenza nelle organizzazioni.‎

Tra i Digital Workplace più completi c’è Microsoft Teams, l’hub che raccoglie quello di cui un team di lavoro ha bisogno:

Dalla "Giornata internazionale delle donne e delle ragazze nella scienza" all'8 marzo - un mese dedicato alle donne in MESA

Alcune storie delle nostre colleghe laureate in materie STEM

Dall’11 febbraio, giornata dedicata alle donne e le ragazze nella scienza, fino ad oggi, in MESA abbiamo deciso di "tingerci di rosa" organizzando una serie di iniziative di sensibilizzazione, sia interne che esterne, sul tema del gender gap e dell’empowerment femminile.

Trattando queste tematiche e offrendo anche la testimonianza diretta di alcune nostre colleghe laureate in ambito tecnico-scientifico, ci auguriamo di poter incoraggiare tutte le ragazze interessate alle materie STEM (Science, Technology, Engineering and Mathematics) ad intraprendere questa carriera.

Il segreto per una buona leadership? Porre buone domande

Caratteristiche di un buon leader: porre buone domande

È denominatore comune per molti leader pensare che le persone si rivolgano a loro per ottenere risposte. Si tratta di un’affermazione piuttosto sfrontata che farà perdere loro credibilità: nessuno può avere le risposte a tutte le domande importanti, soprattutto in un momento storico in cui tutto si trasforma e si evolve rapidamente.

In mezzo a tanta incertezza, è giunto il momento per i leader di riconquistare la fiducia delle persone mettendo in atto tre semplici mosse:

  • ammettere di non avere le risposte;
  • chiedere l’aiuto e il sostegno degli altri per trovarle;
  • porre buone domande, potenti e stimolanti.

Per  le  ultime  novità
eventi, management, innovazione

Il sito utilizza cookie tecnici e di analisi per il corretto funzionamento e cookie di terze parti (solamente cookie di social media sharing: cookie di terza parte che vengono utilizzati per integrare alcune diffuse funzionalità dei principali social media e fornirle all'interno del sito).
Utilizzando questo sito web si accetta il nostro utilizzo dei cookie come descritto nella Privacy Policy.
Per saperne di più, vedere la pagina Privacy Policy.