Internet of Things: Stay Tuned to Business!

Uno dei pilastri caratteristici della quarta rivoluzione industriale in corso, cui spesso ci si riferisce come Industria 4.0, è rappresentato dal cosiddetto IoT – Internet of Things – ambito in notevole ed incessante crescita; numerose imprese stanno facendo passi da giganti in questo campo, incentrando la loro strategia sulla “connessione”.

Uno dei nuovi obiettivi perseguiti da manager, imprenditori e responsabili marketing è estendere e proiettare i propri prodotti nella rete. Il mondo virtuale, il “cybarspazio", è diventato l’ambiente da conquistare.

Microsoft Office 365: l’entusiasmo del CIO Facebook Tim Campos

Facebook sceglie Office 365Facebook ha una missione: offrire alle persone la possibilità di condividere e rendere il mondo più aperto e connesso. Tutti gli impiegati della grande azienda californiana - più di 13.000 sparsi in tutto il mondo - lavorano affinché ciò avvenga per più di un miliardo di utenti che utilizzano la piattaforma quotidianamente.

Come afferma il CIO di Facebook Tim Campos, uno dei principali valori dell’azienda è dare la possibilità a tutti i dipendenti di collaborare tra loro nel miglior modo possibile favorendo la produttività. È proprio per questo che Facebook mette a disposizione dei suoi impiegati gli strumenti più innovativi sul mercato lasciando anche la libertà di scegliere i dispositivi e le piattaforme che risultano a loro giudizio più efficaci.

Industria 4.0 e Smart Factory: il ruolo dell'Internet of Things

uomo-macchinaPer Internet of Things (abbreviato in IoT) si intende quel fenomeno grazie al quale gli oggetti fisici sono resi “smart” in quanto connessi a internet. Ormai da qualche anno moltissimi oggetti d’uso quotidiano sono collegati alla rete con lo scopo di semplificare la vita agli utilizzatori attraverso l’automatizzazione dei processi. Nell’industria automobilistica, per esempio, sempre più vetture vengono progettate per essere connesse ad internet permettendo, in questo modo, una comunicazione in tempo reale in svariate circostanze - come gli avvisi riguardanti il traffico o i sistemi di chiamate di emergenza in caso di incidente. L’IoT,  però, non ha provocato ricadute solo sulla quotidianità di ognuno di noi ma anche sul modo in cui le cose vengono prodotte portando a considerare questo cambiamento come la quarta rivoluzione industriale: la cosiddetta Industria 4.0.

Per  le  ultime  novità
eventi, management, innovazione

Il sito utilizza cookie tecnici e di analisi per il corretto funzionamento e cookie di terze parti (solamente cookie di social media sharing: cookie di terza parte che vengono utilizzati per integrare alcune diffuse funzionalità dei principali social media e fornirle all'interno del sito).
Utilizzando questo sito web si accetta il nostro utilizzo dei cookie come descritto nella Privacy Policy.
Per saperne di più, vedere la pagina Privacy Policy.