Migliorare l’azienda adottando un modello organizzativo di prevenzione e contrasto della corruzione

software whistleblowingSaranno complici i numerosi scandali che tristemente hanno occupato le pagine dei giornali a fine anno o sarà un processo che sta lentamente prendendo piede anche in Italia, ma si sente sempre più parlare di prevenzione e contrasto alla corruzione.

A Dicembre 2014 sono entrate in vigore le nuove regole sul rating di legalità, grazie al quale le imprese virtuose possono richiedere un rating etico che garantisce delle agevolazioni nell’accesso ai finanziamenti e da loro un punteggio aggiuntivo nella partecipazione alle gare d’appalto. Un requisito importante per alzare la propria valutazione è proprio quello di possedere un modello organizzativo anticorruzione.

Ma cosa può fare davvero un’azienda per prevenire al suo interno forme di corruzione e illegalità?

Una pratica di sempre maggiore interesse è rappresentata dal whistleblowing, ossia la possibilità di effettuare ‘rivelazioni’ per segnalare eventuali illeciti o irregolarità all’interno dell’azienda in cui si lavora.

Inoltre, tutte le “guidance” e “best practice” internazionali raccomandano l’adozione di sistemi di whistleblowing come essenziale componente di un efficace programma di compliance.

Proactive Compliance Technologies è una start up, partner di MESA, che ha sviluppato un software che consente a società private e enti pubblici di adempire al meglio a queste normative e raccomandazioni.

Il software si chiama eWhistle e costituisce un oggettivo miglioramento rispetto ai tradizionali sistemi in uso oggi, infatti:

  • permette ai dipendenti e agli stakeholder di inviare segnalazioni anonime tramite una semplice connessione ad internet con qualunque dispositivo, in totale anonimato e con possibilità di continuare a dialogare con il segnalante in modo anonimo;
  • garantisce che tutte le segnalazioni pervenute siano puntualmente prese in carico, gestite e monitorate fino alla fine del processo e rimangano archiviate nel sistema;
  • fornisce una visione complessiva e sempre aggiornata dello stato di avanzamento degli accertamenti, dei provvedimenti, delle azioni correttive ed elabora in modo automatizzato la reportistica.

Sembra che questo sia il momento giusto per trasmettere agli individui e alle aziende l’importanza di strumenti di questo tipo, vincendo la diffusa resistenza di tipo culturale per cui è meglio “non intromettersi” e si ha paura ti ripercussioni e di essere etichettati come “spioni”, ed esaltando invece i benefici che le segnalazioni di illeciti possono apportare, permettendo la scoperta tempestiva di frodi, illeciti e eventuali criticità prima che diano luogo a più gravi danni e / o responsabilità. Ecco perché deve essere garantita la massima tutela del lavoratore e le informazioni devono essere trasmesse in totale sicurezza dal punto di vista della protezione dei dati, garantendo l’anonimato del segnalante.

MESA, la cui missione è sviluppare una continua innovazione volta a creare valore per i suoi clienti, sposa e promuove l’obiettivo primario della Start Up, Proactive Compliance Technologies, che è fornire alle società private e agli enti pubblici gli strumenti per incrementare la qualità, la produttività e l’efficienza dei loro sistemi di compliance.

 

Fonti: Sito Proactive Compliance Technologies

Per  le  ultime  novità
eventi, management, innovazione

Il sito utilizza cookie tecnici e di analisi per il corretto funzionamento e cookie di terze parti (solamente cookie di social media sharing: cookie di terza parte che vengono utilizzati per integrare alcune diffuse funzionalità dei principali social media e fornirle all'interno del sito).
Utilizzando questo sito web si accetta il nostro utilizzo dei cookie come descritto nella Privacy Policy.
Per saperne di più, vedere la pagina Privacy Policy.