Il nostro inviato speciale al FUTURE DECODED di Microsoft

FUTURE DECODED

12 novembre 2015, Auditorium della musica - Microsoft sceglie un tempio della musica per proiettarci direttamente nel futuro.
MESA c’è, come mancare all’evento più innovativo dell’anno! Sentiamo come è andata direttamente dalle parole del nostro rappresentante in loco:
“Giornata piena: agenda ricca di speaker e contenuti, partecipo a lanci di idee e spunti, non ho tempo di fissare un’immagine che vengo proiettato in un nuovo futuristico scenario e la mia mente viaggia veloce verso un futuro che è qui, in questo auditorium, oggi.
La cosa che più mi colpisce è la disponibilità e la volontà di Microsoft di fare comprendere il proprio messaggio, a partire da Satya Nadella fino ad arrivare ad ogni singolo dipendente, tutti si sono fatti ambasciatori del "Micorosft pensiero" per una giornata.

Riflessioni e domande si accavallano le une sulle altre, muoio dalla curiosità di sentire cosa raccontano e vedere cosa proiettano… c’è veramente un bel ritmo! Il pomeriggio è problematico: dovrei dividermi in tre per poter prendere parte a tutti i lab che vengono messi in pista, mi accontento e mi dedico ad una full immersion sul Machine Learning.

Alla fine della giornata sono (distrutto), euforico e carico perché l’ambiente è pieno di giovani , i progetti sono ambiziosi e lo scenario futuro è davvero allettante… Non vedo l’ora di tornare al lavoro perché il mio lavoro sarà in cloud, sarà mobile, sarà IT, sarà BIG!”

Alessandro Gaudino, CTO MESA

Gallery

Per  le  ultime  novità
eventi, management, innovazione

Il sito utilizza cookie tecnici e di analisi per il corretto funzionamento e cookie di terze parti (solamente cookie di social media sharing: cookie di terza parte che vengono utilizzati per integrare alcune diffuse funzionalità dei principali social media e fornirle all'interno del sito).
Utilizzando questo sito web si accetta il nostro utilizzo dei cookie come descritto nella Privacy Policy.
Per saperne di più, vedere la pagina Privacy Policy.