Il Business Model Canvas: uno strumento concreto a tua disposizione

Il tuo business è concreto con Canvas ModelTra i tanti modelli gestionali applicabili al proprio business, degno di nota risulta essere il “Business Model Canvas”.

Che cos'è il Business Model Canvas?
A cosa serve?

Questo strumento strategico si basa su un linguaggio di tipo visuale per creare e sviluppare modelli di business innovativi che garantiscono efficacia ed efficienza all’ambiente aziendale.

Il modello permette di rappresentare graficamente il business plan, evidenziando gli obiettivi prioritari, i principali problemi rilevati, l’approccio produttivo e le strategie di marketing considerate più adeguate.

 

Elementi principali di un Business Model Canvas

I 9 elementi costitutivi del Business Model Canvas

Nello specifico è possibile individuare 9 elementi costitutivi del modello, corrispondenti ai settori e agli ambiti aziendali che ci si propone di organizzare e gestire:

  1. Il target di riferimento, i segmenti di clientela ai quali l’azienda si rivolge

  2. I valori che l’azienda propone di offrire ai propri clienti

  3. I canali di distribuzione e di contatto con i clienti

  4. Il tipo di relazione che si vuole instaurare con gli stakeholders, comprendendo quindi i clienti, i fornitori e i propri dipendenti

  5. Il flusso di ricavi e le aspettative di guadagno

  6. Le risorse fondamentali e prioritarie di cui l’azienda dispone o che devono essere ottenute

  7. Le attività fondamentali mirate all’efficienza del modello di business aziendale

  8. I partner considerati strategici con cui creare e mantenere rapporti

  9. La struttura dei costi che l’azienda prevede di dover sostenere.

Suggerimenti su come realizzare e applicare un Business Model Canvas

Che si parli di start-up o di grandi imprese, qualsiasi azienda può trarre giovamenti e benefici dall’utilizzo di un modello Canvas. Per applicarlo in modo corretto ed adeguato abbiamo per voi qualche suggerimento. 

  • Individuare il campo d’azione. Innanzitutto è necessario fissare le priorità e focalizzarsi sui principali problemi e settori in cui intervenire, garantendo così un efficace investimento di risorse.
    Generalmente le principali questioni su cui un’azienda si concentra sono il target di riferimento e i valori proposti.

  • Delineare le azioni chiave. Dopo aver definito gli elementi sopracitati sarà necessario delineare la strategia operativa e di marketing più conforme agli ideali aziendali e adatta al segmento di clientela prescelto.
    Concretamente questo si traduce in un bilancio degli investimenti finanziari e di risorse: fissare i budget, organizzare il team aziendale, individuare degli obiettivi a breve termine sono solo alcune delle operazioni che un manager dovrà portare a termine coinvolgendo i dipendenti e analizzando le informazioni disponibili.

Dopo aver trasferito a livello grafico i risultati di questi primi passi verso il business ideale sarà possibile monitorare gli avanzamenti o le eventuali battute d’arresto impreviste, ma purtroppo inevitabili.

Il Business Model Canvas favorirà la comprensione, la discussione e l’analisi dell’attività aziendale garantendo partecipazione, condivisione e creatività!

Il sito utilizza cookie tecnici e di analisi per il corretto funzionamento e cookie di terze parti (solamente cookie di social media sharing: cookie di terza parte che vengono utilizzati per integrare alcune diffuse funzionalità dei principali social media e fornirle all'interno del sito).
Utilizzando questo sito web si accetta il nostro utilizzo dei cookie come descritto nella Privacy Policy.
Per saperne di più, vedere la pagina Privacy Policy.